SCOPRI TUTTE LE CONVENZIONI SCOPRI LE PROPOSTE DEL MESE

giovedì 08 febbraio 2018

Fa’ la cosa giusta!

fa la cosa giusta 2018 - programma e novità

 

 

Manca poco più di un mese all’inizio di Fa’ la cosa giusta!, la prima e la più grande fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili che si terrà dal 23 al 25 marzo 2018, nei padiglioni 3 e 4 di Fieramilanocity.

 

E c’è ancora tempo, dunque, per partecipare come espositore. Per iscriversi è necessario rispettare i criteri di partecipazione generali e specifici della propria sezione tematica, leggere attentamente il Regolamento e il Documento per gli Espositori, compilare la Domanda di Ammissione e poi firmare e inviare la conferma d’ordine che l’Organizzazione invierà, insieme alla Carta Etica.

 

Fa' la cosa giusta! 2018: le novità e i settori espositivi

Le novità 

Quella del 2018 è un’edizione importante perché è la quindicesima e già si prevedono delle belle novità. Si parlerà, per esempio, di Sfide. La scuola di tutti, un vero e proprio salone rivolto a tutti i protagonisti degli istituti scolastici: studenti, docenti, dirigenti, personale e famiglie. In programma seminari, convegni e attività pratiche che spazieranno dall’innovazione tecnologica alle pratiche inclusive, dalle questioni psicologiche a quelle metodologico-didattiche con momenti di aggiornamento e formazione per insegnanti, genitori e dirigenti.

 

L'altra novità è TerraWash, un sostituto del detersivo da bucato, premiato per l'innovazione bio a NatExpo 2017 e al Sana. Prodotto in Giappone con l’impiego di tecnologie innovative e brevettate: una bustina a base di magnesio che si aggiunge al bucato in lavatrice, sostituisce completamente il detersivo, è utilizzabile per 365 lavaggi e al termine del suo ciclo di vita può essere riciclata come fertilizzante per le piante.

 

I settori espositivi

Abitare Green, per arredamento e complementi d’arredo eco-compatibili o del commercio equo e solidale . Si parla di energia prodotta da fonti rinnovabili, bioedilizia, prodotti editoriali e stampa specializzata.

 

Area Vegan, specializzata in abbigliamento, accessori, cosmesi, alimentazione e stili di vita vegani e area Cosmesi, che presenta prodotti per la bellezza, la cura del corpo e l’igiene personale e della casa realizzati con materie prime biologiche, naturali o provenienti dalla filiera del commercio equo.

 

Poi c’è la sezione Critical Fashion con abbigliamento e accessori realizzati con materiali riciclati o di riuso, filati biologici o naturali, materie prime organiche, tinture vegetali. Si tratta di linee realizzate da realtà del commercio equo o all'interno di progetti sociali, in Italia e all'estero. Spazio anche ai bimbi con Il Pianeta dei Piccoli, specializzato in abbigliamento, arredamento, giochi per l'infanzia eco-compatibili o del commercio equo e solidale.

 

Si parla di Mobilità sostenibile, di Biciclette, trasporto pubblico, car sharing, car pooling, veicoli ibridi ed elettrici, prodotti editoriali e stampa specializzata, di Pace e Partecipazione, con progetti di associazioni, distretti e reti, campagne, Ong, associazioni di tutela dei consumatori, sindacati, prodotti editoriali e stampa specializzata e si parlerà anche di finanza etica, servizi sanitari e assicurativi solidali.

 

Infine, largo al cibo con la sezione Mangia come Parli, dove si possono trovare prodotti provenienti da agricoltura biologica, biodinamica, a Km0 o della filiera del commercio equo e solidale; prodotti riconosciuti presidio Slow Food, progetti a difesa della sovranità alimentare. In occasione dell'anno nazionale del cibo italiano, proclamato dal Mibact e dal ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali,  Fa' la cosa giusta!  valorizzerà i presidi alimentari locali. La rete di Borghi Autentici d'Italia porterà in fiera le Comunità del cibo buono e autentico, una vetrina dei protagonisti del mondo del cibo nelle piccole realtà locali di valore: le Amministrazioni comunali, le pro-loco e le associazioni di promozione economica e sociale dei Borghi, gli operatori della ristorazione, le aziende di produzione tipica agroalimentare e dei vini del territorio.

 

 

Boom di presenze 

 

Nata nel 2004 da un progetto della casa editrice Terre di mezzo, Fa’ la cosa giusta! 2018 ha la finalità di far conoscere e diffondere sul territorio nazionale le “buone pratiche” di consumo e produzione e di valorizzare le specificità e le eccellenze, in rete e in sinergia con il tessuto istituzionale, associativo e imprenditoriale locale.

 

L'edizione 2017 si è chiusa con 70mila presenze, 700 espositori e 400 appuntamenti nel programma culturale, 550 giornalisti accreditati, 2800 studenti partecipanti al progetto scuole. Nel 2018 si migliorerà!

 

Per tutti gli eventi fieristici di Milano, leggi il nostro speciale...



Vai all'archivio

Tu e il quartiere dove abiti
vi conoscete?

Ti facciamo conoscere
la tua zona per viverla meglio!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Hai già richiesto
la City Life card?

Con la Tessera Sconti Citylife
potrai usufruire di
TANTISSIMI SCONTI
negli esercizi convenzionati.
Cosa aspetti?
Richiedila ora gratuitamente!