CONVENZIONI CITYLIFE CARD SCOPRI LE PROPOSTE DEL MESE

venerdì 09 marzo 2018

Torna il Festival dei Diritti Umani

Festival dei diritti Umani - Milano 2018 

Una. Per tutti. Non per pochi. E’ il titolo della terza edizione del Festival dei Diritti Umani (dal 20 al 24 marzo alla Triennale di Milano), l’evento nato per sensibilizzare la cittadinanza sui diritti umani, per denunciare le loro violazioni e dare rilievo a chi li difende.

 

La devastazione della terra e i cambiamenti climatici

Al centro dell’attenzione, quest’anno, la devastazione della Terra e il suo saccheggio che incide sui diritti umani: inquinamento, profughi ambientali, mutamento climatico ma anche i segnali della consapevolezza di una necessaria inversione di tendenza.

 

Il festival vuole alzare lo sguardo sulla distruzione ambientale del nostro pianeta, la più globalizzata delle violazioni dei diritti di tutti gli esseri viventi: minaccia la salute; non permette di nutrirsi e dissetarsi a sufficienza; genera guerre ed estinzioni; causa imponenti migrazioni.

 

Festival dei Diritti Umani 2018: il programma

Come in tutte le altre edizioni, anche questa volta in programma ci sono tantissimi appuntamenti durante tutta la giornata, dalla mattina per le scuole, fino a sera con le proiezioni di film e documentari sul tema. Le sezioni in cui sono stati divisi tutti gli incontri sono Edu, Doc, Talk, Film Foto, Mostre.

 

La sezione Edu è quella dedicata agli studenti delle scuole superiori, protagonisti attivi del Festival. La Doc prevede proiezione dei documentari in concorso a cura di Sole Luna Doc Film Festival. I Talk sono dibattiti, lezioni e racconti

in prima persona. Infine ci sono i film, con il cinema sui grandi temi, dalle rassegne internazionali, le foto documentarie presentate dagli autori e le mostre “Crepe” di Andrea Kunkl, “Le bambine salvate”di Stefano Stranges.

 

Negli anni scorsi il Festival ha avuto un grandissimo successo: ha già coinvolto oltre 5000 tra studenti e insegnanti delle scuole superiori della città e dell’hinterland. Quest’anno il tema attirerà altrettante persone e i dibattiti potranno essere seguiti anche da chi non è a Milano. La novità, infatti, è il live-streaming della Sezione EDU. I dibattiti, i racconti fotografici, le “buone pratiche” saranno disponibili in diretta sul sito e sul canale Youtube del Festival.

 

 

Qui il programma completo del Festival 

 

Se sei interessato alle tematiche ambientali su Milano leggi tutte le novità in merito all'AreaC (Area C, ecco regole, info e costi) e il nostro speciale dedicato alle piste ciclabili (Piste ciclabili Milano: più di 100 percorsi per ciclisti urbani)


Tag:





Vai all'archivio

Tu e il quartiere dove abiti
vi conoscete?

Ti facciamo conoscere
la tua zona per viverla meglio!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Hai già richiesto
la City Life card?

Con la Tessera Sconti Citylife
potrai usufruire di
TANTISSIMI SCONTI
negli esercizi convenzionati.
Cosa aspetti?
Richiedila ora gratuitamente!